venerdì 9 novembre 2012

CALENDARIO DELL'AVVENTO - 1° PARTE

"Chi ben comincia è a metà dell'opera", questo detto mi è sempre piaciuto sia nella pronuncia che nel significato.
Quindi mi sono messa a realizzare un calendario dell'avvento, che non avevo perchè il mio bimbo, ancora piccolo, può cominciare ad apprezzare solo da quest'anno.
In giro ce ne sono di vario tipo, da quelli solo di carta con le finestrelle da aprire a quelli fatti con i sacchettini, i cassettini...
Io ne costruirò uno con delle scatoline così da poter contenere ogni giorno, un regalino, un dolcetto, una frase...

Occorrente per questa prima parte:
- 25 Scatoline già pronte ( tipo quelle dei fiammiferi)
oppure, come ho fatto io ( con l'idea di non comprare nulla ma di utilizzare tutto ciò che si ha già a casa)
- Cartoncino colorato
- Righello, matita, forbici, colla o scotch
- Cordoncino o matassina di filo da ricamo
- Numeri, io li ho ricamati a punto croce, ma si possono anche disegnare sulle scatoline o ritagliare da carte da regalo...insomma sbizzarritevi

Iniziamo dalla costruzione delle scatoline,
decidete le misure, io ho stabilito 5cmx6cm.
Prendete il cartoncino e disegnate la sagoma della scatolina e l'involucro esterno


Piegate sui lati tratteggiati e unire con colla o scotch, il risultato deve essere questo:
 
Quindi con un ago infilato con cordoncino o filo fate un foro sul fronte della scatolina, create 2 nodi , uno interno alla scatolina e uno all'esterno, questo servirà per aprire la scatolina.
 
Io ho ricamato a punto croce i numeri e poi incollati alla scatolina, sul lato superiore...così
 
 

Dovrete realizzare 25 scatoline, magari la 25° potrebbe essere più grande o diversa....vi lascio il week end per pensarci ...;-)
La prossima volta vi faro' vedere l'opera finita e montata, nel frattempo si acettano consigli.
Buon Lavoro
Serena