martedì 30 ottobre 2012

RICETTA INFALLIBILE

Tra le mie amiche comincia a nascere la curiosità di capire come destreggiarsi tra le tante ricette del Pan di Spagna trovate su libri e internet, io ne ho adottata una che fino ad ora, 10 torte all'attivo, non mi ha mai deluso.
Sempre perfetto, alto e buono.
Ve la svelo...

1 dose ( va bene per una tortina diametro 20 cm oppure una teglia quadrata di 25x25) per teglie di grandezza superiore moltiplicare tutti gli ingredienti x2, x3, ecc.
In questo caso dovete fare delle prove e capire il dosaggio giusto per la vs teglia.

1 DOSE
115 gr farina autolievitante
115 gr zucchero semolato
115 gr di burro o margarina ( la margarina è molto più leggera, io la consiglio)
1 cucchiaino di lievito per dolci
3 uova intere

Ammorbidire il burro, o lo lasciate a temperatura ambiente per un po' o come faccio io, qualche secondo nel microonde.
Unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolare bene con cucchiaio di legno, tocco finale: versare tutto nel mixer e far andare per almeno 5 minuti di orologio, verrà un impasto liscio e omogeneo.
Se volete potete aggiungere anche dei cucchiaini di cacao e fare un Pan di Spagna al cacao, buono.

Forno pre-riscaldato a 160° , versare l'impasto nella teglia coperta da carta da forno o per farla venire più regolare, se dovete ricoprirla con pasta di zucchero, versare direttamente nella teglia o stampo imburrato e infarinato.
Cottura per circa 40 minuti, verificare la cottura con stecchino, sapete no?
Infilate uno stecchino nella torta mentre è in forno, se lo stecchino esce bagnato la torta è ancora cruda, deve uscire asciutto.

Una volta pronta, tirate fuori dal forno e mettetela su un piano a raffreddare, magari con sotto una gratella se l'avete o sui fuochi, spenti, del piano cottura.

Ecco svelata la ricetta Magica...